logo nuovavistainformata
cerca Cerca
La Vista
I difetti visivi
Patologie
Esami diagnostici
Cura e intervento
Chirurgia del cheratocono
Chirurgia del glaucoma
Chirurgia refrattiva
Con laser ad eccimeri
Con lenti addizionali
Con incisioni rilassanti
Con radiofrequenza
Terapia refrattiva con LAC
Omeopatia in oculistica
Lenti a contatto
Domande frequenti
Ufficio stampa
 
Difetti visivi
 
Ipermetropia
 

Nell’occhio ipermetrope, la luce proveniente dagli oggetti esterni è messa a fuoco dietro la retina.
Il paziente ipermetrope noterà maggior difficoltà nella visione da vicino.

Per riportare i raggi di luce a fuoco sulla retina il Vostro oculista può prescrivervi occhiali con lenti correttive positive (Fig. 21). Anche le lenti a contatto costituiscono un’ottima alternativa per riportare il fuoco dell’immagine sulla retina. Tale soluzione è otticamente ed esteticamente valida.

La più recente opzione per la correzione dell’ipermetropia è tramite l’intervento laser. Con questa procedura si accentua la curvatura corneale riportando indietro il fuoco (sulla retina).
Tale incurvamento può essere effettuato sia in tecnica LASIK che in PRK (Fig. 23).

Anche l’ipermetropia può essere corretta con l’aggiunta di lenti all’interno dell’occhio davanti o dietro l’iride. In questo tipo di difetto il limite per queste lenti è determinato dagli spazi ridotti tipici di un occhio solitamente corto e piccolo.



nvi ipermetropia
nvi ipermetropia
Fig. 21
 
nvi ipermetropia
nvi ipermetropia
Fig. 23
 
nvi ipermetropia
nvi ipermetropia
Fig. 25
Impianto di lente per la correzione dell’ipermetropia.
Vista frontale.
 
   
 
 
  NuovaVistaInformata - info@nuovavistainformata.it - All rights reserved - Privacy Policy - Cookies Policy