logo nuovavistainformata
cerca Cerca
La Vista
I difetti visivi
Patologie
Esami diagnostici
Cura e intervento
Chirurgia del cheratocono
Chirurgia del glaucoma
Chirurgia refrattiva
Con laser ad eccimeri
Con lenti addizionali
Con incisioni rilassanti
Con radiofrequenza
Terapia refrattiva con LAC
Omeopatia in oculistica
Lenti a contatto
Domande frequenti
Ufficio stampa
 
Difetti visivi
 
L’occhio senza difetti: emmetropia
 

L'occhio senza vizi di refrazione viene definito emmetrope.
Nell'occhio emmetrope le immagini vengono messe a fuoco esattamente sulla retina.

Indipendentemente dal difetto refrattivo i raggi di luce passano attraverso i cosiddetti “mezzi trasparenti” ovvero la cornea (Fig. 4) e il cristallino (Fig. 5) per poi raggiungere la retina.

I raggi di luce sono focalizzati perfettamente sulla retina. In questo caso l’occhio non presenta errori refrattivi e avrà una visione nitida (Figg. 6 e 7).

L’emmetropia si ottiene quando la curvatura della cornea (Fig. 8) e la lunga assiale del bulbo oculare (Fig. 9) sono in relazione tale che i raggi di luce vengano a coincidere esattamente a fuoco sulla retina.

emmetropia
nvi
Fig. 4 e 5
 
emmetropia
nvi emmetropia
Fig. 6 e 7
 
emmetropia
nvi emmetropia
Fig. 8 e 9
 
 
  NuovaVistaInformata - info@nuovavistainformata.it - All rights reserved - Privacy Policy - Cookies Policy